Il prof. Caudano perdona Palomino, e se stesso. Siamo umani, non campioni (quindi, sbagliamo)

Il prof. Caudano perdona Palomino, e se stesso. Siamo umani, non campioni (quindi, sbagliamo)

La perfezione dura qualche istante. Non di più. La perfezione della felicità, almeno. Per il professor Caudano, sono i tre minuti che vanno dal momento in cui il pallone scagliato da Hateboer in fuga sulla destra si insacca alle spalle ...

Il prof. Caudano perdona Palomino, e se stesso. Siamo umani, non campioni (quindi, sbagliamo)

La perfezione dura qualche istante. Non di più. La perfezione della felicità, almeno. Per il professor Caudano, sono i tre minuti che vanno dal momento in cui il pallone scagliato da Hateboer in fuga sulla destra si insacca alle spalle ...