Martedì 23 Febbraio 2010

Karate, campionato regionale
domenica 28 al Palazzetto

A distanza di tre lustri dall'ultima manifestazione ufficiale organizzata in città, Bergamo torna ad ospitare un evento di karate competitivo di grande livello. Domenica 28 febbraio, a partire dalle ore 9, si svolgerà presso il Palazzetto dello Sport di via C. Battisti il Campionato regionale di Karate, specialità Kumite e Kata, promosso dalla Fesik (Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate). Le categorie in gara saranno oltre 160, divise per età (dai 6 anni fino agli over 35), cintura e peso, per un totale di circa 1.200 partecipanti.

Nella giornata di domenica si svolgeranno oltre 1.500 i combattimenti su sei diversi quadrati, divisi tra kata e kumite. Al fine di garantire un'ottima riuscita della manifestazione si alterneranno inoltre 60 arbitri, circa 40 membri dello staff e un adeguato servizio d'ordine. Un evento eccezionale per l'intero panorama del karate regionale, quindi, ma non solo. I tre migliori atleti di ogni categoria, infatti, potranno contendere il titolo ai rispettivi detentori in occasione dei prossimi campionati nazionali.

Ma non finisce qui, perché ci saranno altri due appuntamenti a suggellare questa eccezionale giornata. A partire dalle ore 20 prenderà il via il Trofeo Interregionale Caskk, in cui si sfideranno le rappresentative di Veneto, Liguria e Lombardia. Le tre squadre, composte dai migliori atleti a livello regionale, saranno formate da cinque componenti ciascuna (3 maschi e 2 femmine) e si sfideranno tra di loro nella specialità Kumite Sanbon.

Il triangolare sarà intervallato dal trofeo “Memorial Giovanni Roncalli”, al quale parteciperanno tutti i primi classificati di alcune categorie maschili e femminili, junior e senior, del Campionato Regionale. I vincitori delle specialità Shokotan e Rengokai saranno premiati da Roberto Roncalli. Alla manifestazione parteciperanno diverse società bergamasche appartenenti alla Fesik, tra le quali Centro Sportpiù Bergamo, San Pellegrino, Ponte San Pietro, Zingonia e Osio Sopra. Per l'occasione saranno presenti il Presidente nazionale della Fesik M°Carlo Henke e il Presidente regionale Giovanni Caridi.

Dario Gamba, titolare dei centri Sportpiù di Bergamo e provincia, è il principale organizzatore della manifestazione: «Sono molto orgoglioso ed entusiasta di riportare a Bergamo un avvenimento così importante – dichiara Gamba –. Tornare al Palazzetto dello Sport dopo più di 15 anni dall'ultima manifestazione ufficiale mi riempie di gioia. Ritengo che sia un doveroso riconoscimento nei confronti di una città che negli anni ha sfornato diversi talenti nell'ambito del karate e delle arti marziali».

k.manenti

© riproduzione riservata