La coppia Sartori e Percassi (Luca) L’Atalanta che vince comincia qui
Sartori (a sinistra) e Luca Percassi (a destra) con uno degli ultimi acquisti, Castagne

La coppia Sartori e Percassi (Luca)
L’Atalanta che vince comincia qui

Dietro le quinte (e nemmeno tanto) dei risultati dei nerazzurri c’è un tenace lavoro di squadra.

Si muovono spesso e volentieri nell’ ombra, pur operando senza tregua per la causa atalantina, e per giunta in continua simbiosi. Da una parte l’amministratore delegato Luca Percassi e dall’altra Giovanni Sartori, responsabile dell’ area tecnica. Un connubio che ha regalato a Bergamo il ritorno della squadra in Europa dopo 26 lunghi anni di assenza, figlio di un quarti posto assolutamente incredibile.

Grande stratega del calcio mercato e attento talent scout gira mondo, Sartori sta confermando in pieno il brillante curriculum della sua ventennale esperienza nel Chievo dei miracoli, quello partito dalla B e finito in Europa. Ed insieme a lui, Luca Percassi, figlio del presidente Antonio. Come dire che buon sangue non mente. Una coppia decisamente vincente, come confermano i risultati sportivi, ma pure quelli economici, considerando che i l bilancio dell’Atalanta è di quelli da fare invidia. Con un occhio al settore giovani (investendo in uomini e strutture) e l’altro al mercato, cercando di scovare prima degli altri talenti di successo, e il caso de Roon è emblematico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA