La rivelazione di Bergessio:
«Per la Samp ho rifiutato l’Atalanta»

«Ho voluto venire qui sin dal primo minuto. Per la Sampdoria ho rifiutato Atalanta e Genoa». Gonzalo Bergessio dopo il bagno di folla al suo arrivo all'aeroporto, è stato presentato sabato 2 agosto ufficialmente a Bogliasco.

La rivelazione di Bergessio: «Per la Samp ho rifiutato l’Atalanta»
Bergessio contro l’Atalanta ì

«Ho voluto venire qui sin dal primo minuto. Per la Sampdoria ho rifiutato Atalanta e Genoa». Gonzalo Bergessio dopo il bagno di folla al suo arrivo all'aeroporto, è stato presentato sabato 2 agosto ufficialmente a Bogliasco.

«L'accoglienza al mio arrivo è stata bellissima e ringrazio i tifosi - ha detto l'attaccante argentino, ex Catania -. Fisicamente sono un po’ indietro rispetto alla squadra anche se ho continuato a allenarmi con il mio preparatore. Penso di mettermi in pari a breve».

Bergessio ha scelto la maglia numero 18, «perché era il mio numero quando sono sceso in campo con la Nazionale» e soprattutto spera di segnare tanti gol, magari nel derby come ha fatto il suo predecessore e amico Maxi Lopez. «Non mi piace parlare di numeri ma credo che la doppia cifra possa essere sicuramente un obiettivo. Gol nel derby? Speriamo soprattutto di vincere perché quella è una partita importante per la tifoseria. Ma puntiamo anche a fare un bel campionato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA