La Roma travolge il Barcellona - Video A segno l’ex atalantino Cristante

La Roma travolge il Barcellona - Video
A segno l’ex atalantino Cristante

La Roma concede il bis e l’ex atalantino Bryan Cristante è subito protagonista. Il 3-0 rifilato agli azulgrana in Champions League è un’altra cosa, ma la squadra di Eusebio Di Francesco si è tolta lo sfizio di battere nuovamente il Barcellona imponendosi per 4-2, all’AT-T Stadium di Arlington, nel secondo match dell’International Champions Cup.

Un successo in rimonta per i giallorossi che vanno due volte sotto, ma nel finale di gara prendono il largo e portano a casa la vittoria. Senza Lionel Messi (tornato ad allenarsi ieri), il Barça passa in vantaggio con l’ex Inter Rafinha al 6°.

La Roma, schierata con il 4-3-3 e con il tridente formato da Kluivert, Dzeko ed El Shaarawy, pareggia al 35° proprio con il «Faraone». Nella ripresa, al 4°, spagnoli di nuovo avanti con Malcom che, dopo aver fatto saltare un trasferimento praticamente ormai chiuso in seguito all’inserimento in extremis dei catalani, dà un altro dispiacere ai giallorossi segnando il 2-1. La squadra di mister Di Francesco, però, non molla e al 33° trova il pareggio con Florenzi. Il match resta vivo, occasioni per entrambe le squadre, ma è Cristante, al 38°, a segnare il 3-2. C’è tempo anche per il poker della Roma con Perotti che, su un rigore assegnato per un fallo ai danni di Schick, dal dischetto sigla il definitivo 4-2.

IL GOL DI CRISTANTE

© RIPRODUZIONE RISERVATA