L’AlbinoLeffe esonera mister Pala Il suo sostituto è Roberto Bonazzi

L’AlbinoLeffe esonera mister Pala
Il suo sostituto è Roberto Bonazzi

La sconfitta casalinga per 2-1 di sabato contro il Real Vicenza, che peraltro è in vetta alla classifica a braccetto con il Como, è costata la panchina ad Alessio, allenatore dell’AlbinoLeffe.

L’ha comunicato lo stesso club seriano sul suo sito internet: « L’Uc AlbinoLeffe comunica di aver sollevato Alessio Pala dall’incarico di allenatore della prima squadra bluceleste. La società desidera ringraziare mister Pala per l’impegno profuso e gli augura i migliori successi professionali».

I bergamaschi, che sabato hanno denunciato problemi di gioco e incassato due reti ingenue (quella dell’AlbinoLeffe l’ha segnata il solito Momentè su rigore nel finale), sono ora in terzultima posizione nel campionato di Lega Pro con 10 punti in 12 giornate. Alle loro spalle ci sono soltanto Lumezzane a quota 7 e Pordenone a 5. Sopra Mantova e Pro Patria con 11 punti.

Quella di esonerare Pala è stata una decisione abbastanza a sorpresa del club seriano, anche se un po’ di malumore era emerso già dopo il ko contro il Renate. Allora le voci parlavano di un possibile interesse per Lino Mutti, ma erano state indiscrezioni che non avevano avuto riscontri.

E infatti in serata l’AlbinoLeffe, sempre in un comunicato stampa apparso sul sito internet ufficiale, ha comunicato «di avere affidato la guida della prima squadra a Roberto Bonazzi. A mister Bonazzi un “in bocca al lupo” da parte di tutta la famiglia bluceleste e sempre forza AlbinoLeffe!».

Roberto Bonazzi

Roberto Bonazzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA