Si affilano le unghie per il Carpi - video Reja: carichi, dimentichiamo Firenze
Edy Reja

Si affilano le unghie per il Carpi - video
Reja: carichi, dimentichiamo Firenze

A Zingonia l’allenatore nerazzurro ha fatto il punto della situazione alla vigilia di Atalanta-Carpi, in programma il 18 ottobre alle 15 al Comunale di Bergamo.

Il Carpi «è un avversario che arriva da una vittoria e da un cambio di tecnico: sono motivati e sarà una giornata difficile, non ci sono partite abbordabili e non sottovalutiamo nessuno». La squadra emiliana ha «giocatori di temperamento, fisicità, veloci sulle fasce e attaccanti come Borriello», ha evidenziato il mister.

«Noi siamo carichi – ha dichiarato Edy Reja – dobbiamo cercare di vincere per aprire scenari importanti e poi incontrare le grandi squadre». «Dobbiamo continuare con la stessa mentalità – ha aggiunto – e dimenticare Firenze».

Per quanto riguarda la formazione potrebbero esserci modifiche a centrocampo (disponibili 6 giocatori su 6), mancherà Paletta che sarà sostituito da Stendardo o Cherubin e rientrerà Pinilla.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 18 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA