L’Atalanta al centro del mercato Ma Spinazzola e Cristante restano

L’Atalanta al centro del mercato
Ma Spinazzola e Cristante restano

Dal 3 al 31 gennaio il mercato invernale: tanti occhi puntati sui gioielli nerazzurri.

Tutti pazzi per Bryan Cristante, ma il giocatore resterà in nerazzurro fino al termine della stagione. Appare molto difficile che l’Atalanta intenda privarsi di un giocatore che si è rivelato via via sempre più importante per il gioco di Gasperini e che, ironia della sorte arrivò a Bergamo per tappare il buco lasciato da una cessione eccellente del passato mercato invernale, quella di Gagliardini all’Inter.

Orsolini

Orsolini

In quella fase di mercato venne anche decisa la cessione di Caldara alla Juventus ma dalla stagione 2018-19, e così sarà: insieme al difensore partirà anche Leonardo Spinazzola, tormentone dell’estate scorsa, riaccostato ai bianconeri qualche settimana fa ma che con ogni probabilità concluderà la stagione con l’Atalanta.

Chi invece potrebbe proprio partire subito è Alessandro Bastoni, destinazione Inter, dove un difensore serve decisamente: l’Atalanta per contro è già abbastanza coperta nel reparto, prova ne è il fatto che il promettente giovane non gioca praticamente mai, Coppa Italia a parte.

Vido

Vido

Ci sono molte richieste anche per Orsolini, ma non è escluso che il giocatore resti a Bergamo. Potrebbe invece tornare a Cittadella Luca Vido, il che significherebbe l’ingresso di Barrow in prima squadra dietro Petagna e Cornelius. Possibili partenze anche per uno tra Melegoni, Schmidt o Haas, con lo scopo di farli giocare, probabilmente in serie B.


© RIPRODUZIONE RISERVATA