L’Atalanta batte la pista belga Foket o Castagne per il dopo Conti
Foket

L’Atalanta batte la pista belga
Foket o Castagne per il dopo Conti

La suggestione del ritorno di de Roon: ma il Middlesbrough chiede almeno 15 milioni

Gran parte delle idee del mercato nerazzurro sono orientate verso il Olanda e Belgio. Il nuovo Conti arriverà dal Belgio, ormai è praticamente certo: Foket è sempre più vicino, altrimenti ecco Castagne. Gent o Genk, insomma. Ieri, il Gent è partito per il ritiro di Jupille senza Thomas Foket, che sta ultimando i dettagli del suo trasferimento: quasi sicuramente in Italia, molto probabilmente all’Atalanta. L’accordo si può trovare intorno ai 4 milioni.

Castagne

Castagne

E se non sarà Foket, sarà Castagne. Anche il piano B porta in Belgio, in questo caso al Genk: Timothy Castagne ha ventuno anni e, come il connazionale, è un terzino destro di spinta, alla Conti. E’ valutato intorno ai 5 milioni, ma il suo contratto scade tra un anno e l’affare si potrebbe fare ad una cifra minore: l’Atalanta ha preso informazioni. Dopo i belgi, l’olandese. E qui si parla di una vecchia conoscenza. La suggestione è de Roon, che farebbe ritorno a Bergamo dopo dodici mesi al Middlesbrough: Zingonia aprirebbe le porte volentieri all’ex centrocampista, ma l’affare difficilmente si farà, visto che i Boro – nonostante la fresca retrocessione - non hanno necessità di monetizzare e chiedono almeno 15 milioni.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 27 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA