L’Atalanta e le voci di partenze e arrivi Nel calcio (ancora senza futuro) si parla di mercato

L’Atalanta e le voci di partenze e arrivi
Nel calcio (ancora senza futuro) si parla di mercato

Già impazzano le voci di calciomercato nonostante l’incertezza sulla ripresa di campionato e Coppe.

Non è esente naturalmente l’Atalanta che in questa stagione ha messo in mostra molti suoi gioielli che hanno brillato grazie anche ai risultati raggiunti, il quarto posto in campionato e la strepitosa qualificazione ai quarti di finale di Champions sono state vetrine importanti che hanno ingolosito molte compagini anche straniere.

Su tutti Ilicic, Zapata, Gollini e il Papu Gomez, ma non possiamo dimenticare Gosens, Freuler, Castagne. Una cosa, però, è certa: la gestione Percassi ha cercato, riuscendoci, di mantenere l’ossatura della squadra pressoché intatta nell’ultima stagione.

Mentre per quel che riguarda i nuovi innesti limitiamoci al nome di Jack Bonaventura, già più volte invocato. Il jolly del centrocampo rossonero ha il contratto in scadenza a giugno e il Milan, è risaputo, lo lascerà libero.

Per quanto riguarda il Gasp, invece, ci aspettiamo le solite lunghe telenovele su voci e offerte , ma ci auspichiamo che il finale sia quello degli anni precedenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA