L’Atalanta ha virato decisa su Borriello La fumata bianca è attesa per giovedì
Marco Borriello (a sinistra) con Nainggolan

L’Atalanta ha virato decisa su Borriello
La fumata bianca è attesa per giovedì

L’Atalanta ha virato decisa su Borriello. L’attaccante può arrivare a breve e la fumata bianca già giovedì 28 gennaio. Mercoledì 27 è stata una giornata molto importante sul fronte-attacco.

Borriello sta lavorando per rescindere il contratto che ha fino a giugno con il Carpi (ultimamente era finito ai margini) per poi accordarsi proprio con l’Atalanta: chiede un anno in più, quindi fino al 2017, mentre l’Atalanta preferirebbe rilevare il contratto solo fino a giugno. Ma un accordo è dietro l’angolo: ieri sera l’attaccante è stato avvistato alla Gavazzeni. Sarebbe un’operazione slegata al possibile passaggio al Carpi di D’Alessandro, che interessa anche al Verona.

L’Atalanta si è buttata con decisione su Borriello anche perché per Paloschi il Chievo ha ricevuto un’offerta impareggiabile da parte dello Swansea: 8 milioni (ma di sterline, quindi oltre 10 milioni di euro) più bonus al club, 1,2 milioni al giocatore. La palla passa al giocatore, ma difficilmente potrà rifiutare una proposta simile. Per Sylla invece l’Anderlecht ha resistito a tutte le offerte. Per quanto riguarda Denis, ieri non ci sono stati incontri con il suo agente Rodriguez, ma solo contatti telefonici: si è deciso di rimandare ogni discorso dopo la partita col Sassuolo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola giovedì 28 gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA