L’Atalanta in emergenza  scopre gli ultimi arrivati
Hans Hateboer, difensore olandese di 23 anni, in azione nella partita di domenica contro il Pescara (Foto by afb)

L’Atalanta in emergenza
scopre gli ultimi arrivati

Emergenza? No, occasione per vedere all’opera gli ultimi arrivati. Contro il Pescara mister Gasperini ha dovuto rivoluzionare la squadra per infortuni e squalifiche, ma la risposta dell’Atalanta è stata positiva.

Non solo tre punti per riprendere l’inseguimento all’Europa, ma anche una «passerella» per gli acquisti del mercato di gennaio, con il debutto assoluto in nerazzurro del difensore olandese Hans Hateboer e del portiere Pierluigi Gollini, e la prima da titolare per Bryan Cristante. In pratica dentro tutti i nuovi acquisti di gennaio, escluso Mounier (che però ha già collezionato tre presenze) e il terzo portiere Rossi. Il più atteso era Hateboer che non ha deluso: buona prestazione e assist a Gomez per il gol dell’1-0.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 22 marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA