Domenica 06 Luglio 2014

Laura Bilotta: argento dopo l’oro

Europei di tuffi, scende il sipario

Laura Bilotta: per lei un oro e un argento ai campionati europei giovanili di tuffi disputati a Bergamo

Dopo lo splendido oro targato Laura Bilotta, il bell’argento di Francesco Porco (dai 3 metri), si chiudono in bellezza con il bis di Laura Bilotta gli Europei giovanili di tuffi di Bergamo. Dopo l’oro da un metro, la cosentina bissa la medaglia di due giorni fa conquistando il bronzo da 3 metri al termine di una rimonta strepitosa e porta a tre il bottino dei podi azzurri nella manifestazione. L’Italia chiude Bergamo 2014 con tre medaglie (un oro, un argento e un bronzo) e sei qualificazioni per i Mondiali giovanili di Penza (9-14 settembre).

«Portiamo a casa da Bergamo i tre metalli e tanta soddisfazione. Ogni sera ai ragazzi nel briefing prima di andare a letto ho ripetuto sempre lo stesso discorso: dobbiamo crederci fino alla fine. La gara finisce dopo l’ultimo tuffo perché tutto può succedere. I ragazzi mi hanno seguito ed è successo anche oggi».

«La giornata non era iniziata bene soprattutto la finale…al di sotto degli standard di Laura. Ma poi Laura ha recuperato molto, ha ripreso fiducia in se stessa e con i tuffi della finale ha messo pressione alle avversarie e ce l’ha fatta con la squadra che la sosteneva con grandissima energia».

E questa sera tutti in Piazza Vecchia, con uno spettacolo sorprendente per salutare federazioni, atleti, dirigenti Len Fin e organizzatori. Una serata indimenticabile, ospitata nello splendido scenario di Piazza Vecchia, per l’occasione ridisegnata grazie a un gioco di colori dal fascino insuperabile con led del colore del mare come in una chiara piscina.

© riproduzione riservata