Leclerc davanti a tutti, è pole a Monza Il monegasco fa sognare i tifosi

Leclerc davanti a tutti, è pole a Monza
Il monegasco fa sognare i tifosi

La Ferrari di Charles Leclerc ha conquistato la pole position del Gran Premio d’Italia a Monza. Seconda la Mercedes di Lewis Hamilton, mentre è quarta l’altra Ferrari di Sebastian Vettel dietro a Valtteri Bottas, terzo.

Quarta pole stagionale e della carriera per il monegasco della Ferrari dopo Bahrain, Austria e Belgio: 1’19”307 il crono che gli consente di precedere le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, staccati rispettivamente di 39 e 47 millesimi. Seconda fila col quarto tempo per Sebastian Vettel con l’altra Rossa, staccato di un decimo e mezzo dal compagno, quindi le Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, poi Carlos Sainz (McLaren) e Alexander Albon (Red Bull).

Chiude la Top Ten Kimi Raikkonen, andato a sbattere nel Q3 prima di riuscire a completare il giro veloce. Erano rimasti fuori dalla lotta per la pole durante la seconda manche Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), beffato per appena due millesimi proprio da Raikkonen, Kevin Magnussen (Haas), Daniil Kvyat (Toro Rosso), Lando Norris (McLaren) e Pierre Gasly (Toro Rosso). Eliminati invece nel Q1 Romain Grosjean (Haas), Sergio Perez (Racing Point) e le Williams di George Russell e Robert Kubica mentre non ha nemmeno collezionato un giro cronometrato Max Verstappen: il pilota olandese della Red Bull sarebbe comunque partito dal fondo della griglia - stessa situazione per Gasly e Norris - avendo deciso di montare la quarta power unit della stagione.

Ferrari driver Charles Leclerc of Monaco

Ferrari driver Charles Leclerc of Monaco
(Foto by Luca Bruno)

Rocambolesco quanto successo nell’ultima manche: dopo il primo tentativo, i piloti hanno aspettato fino all’ultimo prima di rientrare in pista e quando l’hanno fatto, hanno proceduto lentamente a caccia della posizione migliore per il giro lanciato. Ma alla fine sono stati troppo lenti e quando è calata la bandiera a scacchi solo Sainz e Leclerc hanno avuto una seconda chance. Quanto accaduto è ora sotto investigazione.

Monaco's Formula One driver Charles Leclerc (C) of Scuderia Ferrari

Monaco's Formula One driver Charles Leclerc (C) of Scuderia Ferrari
(Foto by Daniel Dal Zennaro)

«E’ incredibile, è un onore essere in pole davanti a questi tifosi. Ma è un peccato che alla fine ci sia stato tanto caos». Queste le dichiarazioni di Charles Leclerc, pole-man del Gran Premio d’Italia. Il pilota monegasco della Ferrari ha conquistato la pole position nelle qualifiche di Monza in una sessione finita clamorosamente senza il secondo time-attack a causa del tanto traffico creatosi nel terzo settore nei secondi finali: «Speravo di poter fare anche un ultimo giro ma alla fine è stato sufficiente il primo - ha commentato Leclerc - E’ incredibile vedere tutte queste persone e fare la pole è davvero fantastico». Infine sulla gara: «Il passo è stato abbastanza buono durante le simulazioni di gara. A Spa siamo riusciti a vincere e speriamo di potercela fare anche domani».

Ferrari driver Charles Leclerc of Monaco enters

Ferrari driver Charles Leclerc of Monaco enters
(Foto by Luca Bruno)


© RIPRODUZIONE RISERVATA