L’ex atalantino Marcolini torna a Bergamo È il nuovo allenatore dell’Albinoleffe

L’ex atalantino Marcolini torna a Bergamo
È il nuovo allenatore dell’Albinoleffe

Marcolini prende il posto di Massimiliano Alvini, esonerato dopo la sconfitta interna col Ravenna.

Michele Marcolini è il nuovo allenatore dell’Albinoleffe (serie C, girone B). Classe 1975, nativo di Savona ed ex giocatore di Chievo, Atalanta e Bari, Marcolini da allenatore ha guidato Lumezzane, Real Vicenza, Pavia, Santarcangelo e Alessandria, centrando durante la passata stagione la vittoria della Coppa Italia Serie C.

A inizio stagione ha visto sfumare il suo approdo in Serie B, per via della non ammissione dell’Avellino in cadetteria. Marcolini prende il posto di Massimiliano Alvini, esonerato dopo la sconfitta interna col Ravenna che ha lasciato la squadra seriana al penultimo posto con la Virtusvecomp a quota 10 punti dopo 13 giornate.

Michele Marcolini fra Atalanta e Chievo (253 partite di campionato in tutto, compresi 31 gol) di chilometri da un’area all’altra ne ha percorsi parecchi. A Bergamo ha militato per tre stagioni a partire dal 2003, conquistando due promozioni (Mandorlini e Colantuono) con in mezzo la retrocessione con vana rimontona finale di Delio Rossi. Savonese classe 1975, era venuto da Vicenza con la fama del gregario, ma convinse presto gli osservatori di poter dire la sua anche tecnicamente. Successivamente al Chievo, cinque stagioni (una in B) con la chicca di quel gol segnato al Bologna da centrocampo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA