Domenica 13 Luglio 2014

Manzoni, il sogno si avvera

Arrampicata verso l’azzurro

Matteo Manzoni

Prendi un quattordicenne che ha appena finito gli esami di terza media, una passione smodata per l’arrampicata e una convocazione fresca fresca in nazionale. Aggiungi talento (quanto basta) e un titolo di campione italiano specialità boulder conquistato lo scorso anno.

È Matteo Manzoni, il ragazzino di Romano di Lombardia, membro del gruppo di arrampicata Koren di Gandino, che da cinque anni gravita nel panorama delle gare di arrampicata, distinguendosi per bravura e determinazione.

La novità è che dopo aver partecipato a qualche raduno di allenamento organizzato dalla nazionale, la convocazione (nell’ambiente già da tempo se ne vociferava) è finalmente arrivata. Sarà Matteo uno dei rappresentanti del nostro Paese nelle competizioni internazionali di arrampicata sportiva. Il primo bergamasco in assoluto ad indossare la maglia azzurra.

La prossima gara, la prima con la maglia azzurra, quella in cui potrà mettersi alla prova come atleta della nazionale, si svolgerà il prossimo 22 luglio, in Francia. Niente pronostici, non è tempo. Non ancora. Solo un grosso in bocca al lupo perché sappia, oggi e domani, tenere alto il nome del nostro Paese nel resto del mondo.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 13 luglio

© riproduzione riservata