Mercato, l’Atalanta acquista tre giovani Accordi con Cesena, Chievo e Pescara

Mercato, l’Atalanta acquista tre giovani
Accordi con Cesena, Chievo e Pescara

L’Atalanta ha acquisito a titolo definitivo tre giovani giocatori: dal Cesena il centrocampista Luca Valzania, dal ChievoVerona l’attaccante Isnik Alimi, dal Pescara l’attaccante Denis Di Rocco.

Altri tre movimenti in entrata, dunque, dopo quelli recenti del centrocampista sloveno Kurtik (lo scorso campionato alla Fiorentina) e dell’ex portiere dell’Empoli Bassi.

Questa volta, però, bisogna parlare di giovani, appunto del diciottenne Denis Di Rocco (attaccante) del diciannovenne Valzania (centrocampista) e del ventunenne albanese Alimi (punta). Un terzetto di buone qualità tecniche non sfuggite ai preposti al mercato (Marino, Sartori e Costanzi).

Difficilmente i tre troveranno spazio tra i titolari nel prossimo campionato. Non è da escludere che la dirigenza li dia in prestito a squadre di altre categorie per una completa maturazione calcistica.

Intanto i supporter rimangono in attesa dei movimenti che riguardano la prima squadra. Per adesso, infatti, si è alla caccia di voci che non trovano, però, conferme tra gli stessi addetti ai lavori.

Si parla da un po’ del trasferimento di Baselli al Milan ma è di queste ore la notizia di un improvviso raffreddamento dei rossoneri nei confronti del talentuoso centrocampista. Va, comunque, detto che non solo i milanesi sono interessati al suo acquisto.

Altri atalantini richiesti risultano da tempo Zappacosta, Carmona, Cigarini e Moralez. Dovrebbero, invece, rimanere Sportiello e Denis, caldeggiato si parla, da mister Reja. Con le valigie in mano Biava, Stendardo e Scaloni per questioni di carte d’identità . Per definire le operazioni si può andare a fine agosto.

La cronaca insegna che parecchie trattative, per di più, di spessore vengono concluse proprio al fotofinish. L’ultimo esempio che ci ha coinvolto è quello di Bonaventura acquistato dal Milan in dirittura d’arrivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA