Mercato, meno di un mese alla chiusura Per l’Atalanta qualche casella da riempire

Mercato, meno di un mese alla chiusura
Per l’Atalanta qualche casella da riempire

A meno di un mese dalla chiusura del mercato (e delle liste) in casa Atalanta ci sono ancora due caselle da riempire. Quasi certamente con dei difensori.

La società ha ancora parecchi giocatori da piazzare (una quindicina, di cui cinque «pesanti») ma anche la necessità di inserire ancora un paio di nomi per rinforzare e completare la difesa.

Facendo il punto della situazione, al netto di esuberi e giocatori in partenza, i nerazzurri si ritroverebbero con ancora due posti liberi per completare la lista dei 25.

Reja

Reja

Detto che l’Atalanta non avrà nessun problema a trovare otto giocatori cresciuti in Italia (quest’anno c’è la deroga, dall’anno prossimo dovranno essercene almeno 4 cresciuti nel club di appartenenza), l’elenco dei 25 sembra ormai per lo più definit.

Trattativa avviata con il San Paolo per Toloi (chiesti 6 milioni, i nerazzurri sono fermi a 4), ma anche con il Racing per Lollo (valutazione 3,5 milioni di dollari), mentre per lo svincolato Feddal c’è la concorrenza del Sassuolo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 5 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA