Messi ha deciso: basta boxe Match d’addio e nozze nel 2015

Messi ha deciso: basta boxe
Match d’addio e nozze nel 2015

Luca Messi dice stop. La decisione è stata presa, un ultimo match e poi guantoni appesi al chiodo: il tutto alla sua maniera, lontano dalla banalità e seguendo una precisa mappa fatta di corsi e ricorsi, di memorie e di anniversari da celebrare.

Punto primo: il match d’addio si terrà sicuramente a inizio 2015, molto probabilmente a febbraio. Una pista porta per la precisione al 12 febbraio, giorno in cui Bergamo Bomber compirà quarant’anni, un modo di sancire solennemente l’ingresso nell’età matura. C’è anche la possibilità del primo febbraio come alternativa.

Punto secondo: il palcoscenico sarà, con ogni probabilità, il Palazzetto dello Sport, cornice che ha accompagnato Messi in alcuni dei momenti fondamentali della sua carriera. Punto terzo: l’avversario non è ancora stato scelto, ma il bergamasco vorrebbe la rivincita contro Salvatore Annunziata, che a fine agosto, a Ischia, l’ha battuto in un match dal verdetto discusso.

Punto quarto, a margine: per sancire definitivamente il passaggio alla maturità, Luca Messi ha deciso che nel 2015 si sposerà con la sua Roberta. E, anche in questo caso, ha pensato ad una data particolare: il 13 agosto, esattamente dieci anni dopo il match più importante della sua carriera, il mondiale di Chicago.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 6 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA