Mercoledì 04 Dicembre 2013

Migliaccio: «Coppa, ci teniamo

Ora ce la giocheremo a Napoli»

L’Atalanta in festa dopo il gol dell’1-0
(Foto by Magni)

«Nonostante i tanti giovani in campo e un’emergenza incredibile, ci tenevamo tantissimo a passare il turno, noi siamo l’Atalanta e dobbiamo valorizzare i tanti ragazzi bravi che abbiamo e queste sono le occasioni giuste. Ora andremo a Napoli e sarà una bella partita per tutti». Così il capitano dell’Atalanta, Giulio Migliaccio, ai microfoni di RaiSport dopo la vittoria sul Sassuolo che vale gli ottavi di finale di Coppa Italia e la sfida contro il Napoli di Benitez.

Migliaccio, però, è già concentrato sul campionato e sulla sfida di domenica al Bentegodi. «Noi facciamo un po’ di fatica in trasferta, mentre in casa andiamo alla grande. I numeri dicono che dobbiamo migliorare il cammino lontano dal nostro pubblico, cercheremo di cominciare a Verona perché l’Atalanta merita di stare in posizioni ancora più tranquille».

© riproduzione riservata