Domenica 21 Settembre 2014

Montella è sincero: «L’Atalanta

avrebbe meritato qualcosa di più»

Vincenzo Montella a Bergamo
(Foto by Magni Paolo Foto)

«Abbiamo fatto partite migliori di questa sotto l'aspetto dello spettacolo. La partita migliore è quella che ti fa ottenere i tre punti col gioco, noi ci abbiamo provato ma abbiamo sofferto». Così il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, dopo l'1-0 conquistato dai suoi sul campo dell'Atalanta, che lamenta due pali presi.

«Dal suo punto di vista - ammette il mister dei viola - l'Atalanta meritava qualcosa di più ma la squadra si è compattata negli ultimi 20 minuti e abbiamo portato a casa un risultato importante. Gomez continua a non segnare? Il gol arriverà quando non ce l'aspetteremo, con lui in campo però la squadra vince e va benissimo così. Sarebbe più grave se lui segnasse e la squadra perdesse».

Un'altra gara non eccelsa di Cuadrado: «Non è totalmente sereno ma ciò non toglie che ci mette tutto. Il suo limite è dovere gestire le situazioni di gioco, talvolta esagera o passa la palla invece dell'uno contro uno. Il ragazzo però migliorerà sotto questo aspetto e quando ci riuscirà saremo tutti contenti, io per primo».

© riproduzione riservata