Napoli, Benitez  fa il sarcastico: «Sei arbitri non sono sufficienti...

Napoli, Benitez fa il sarcastico:
«Sei arbitri non sono sufficienti...

«È molto difficile arbitrare con sei arbitri, ce ne vuole un altro in una porta ed uno nell'altra. È chiaro che non hanno potuto vedere l'azione del fallo di Pinilla sul gol».

Rafa Benitez sarcasticamente risponde così ai microfoni di Sky Sport sul gol convalidato all'attaccante cileno dell'Atalanta, reo invece di un fallo sul napoletano Henrique che ha scatenato le proteste della società partenopea sui social network. «Abbiamo creato otto occasioni nette, invece dopo 12-13 minuti dall'espulsione c'è stato l'episodio del gol, che era difficile vederlo... E tu devi giocare con ansia contro loro che invece era chiusi e bassi» aggiunge Benitez. «Il problema è che vedo l'ostruzionismo che tante volte si chiama cattiveria». Quindi tornando sul fallo di Pinilla su Henrique aggiunge: «Ha fatto fallo col piede ed il braccio... Sono convinto che l'arbitro non l'ha visto, sennò sarebbe pericoloso, perché anche il quarto arbitro e il guardalinee non l'hanno visto».

Quindi sulla sua espulsione allo scadere perché era uscito dall'area tecnica convinto che il match fosse finito, il tecnico madrileno, ancora più causticamente dice: «È la prima volta nella mia carriera, in oltre 600 partite infatti non mi era mai stato mostrato nemmeno il cartellino giallo».

Poi, parlando della situazione di classifica con il secondo posto a sei punti e il terzo a cinque, risponde: «Abbiamo avuto tante occasioni per fare gol e non l'abbiamo fatto, mentre le altre anno vinto e si sono allontanate. Ma mancano ancora dieci partite». Infine piccolo battibecco con il commentatore di Sky Massimo Mauro, dopo alcune dichiarazioni delle settimane precedenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA