Nessun coro razzista a Batshuayi Atalanta, la Uefa archivia il caso

Nessun coro razzista a Batshuayi
Atalanta, la Uefa archivia il caso

La Uefa ha archiviato il procedimento nei confronti dell’Atalanta per presunti cori razzisti rivolti al calciatore del Borussia Dortmund Batshuayi durante la partita di ritorno dei sedicesimi di Europa league.

Il calciatore aveva lamentato, fin dai minuti successivi alla gara, di aver ricevuto cori razzisti. La Uefa ha deciso di archiviare il procedimento cominando alla società nerazzurra 34 mila euro di multa per altre irregolarità commesse dai tifosi nerazzurri. Dopo le indagini dell’Uefa è stato accertato che quella più grave, i presunti cori razzisti, non si è verificata. Il calciatore ha commentato su Twitter con un ironico «dev’essere stata la mia immaginazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA