Olimpiadi, bronzo per il Settebello Sale l’attesa per la finale del volley

Olimpiadi, bronzo per il Settebello
Sale l’attesa per la finale del volley

Il riscatto del Settebello. Dopo la batosta in semifinale contro la Serbia la squadra allenata da Sandro Campagna è riuscita a sconfiggere il Montenegro in una finalina ad alta tensione.

Gli azzurri sono sempre stati avanti, fin dai primi minuti di gara, ma gli avversari non hanno mai mollato rispondendo colpo su colpo fino alla fine della partita. Il Montenegro è riuscito a segnare il gol del “meno uno” a due minuti dall’uscita dalla vasca. Un finale davvero spettacolare, risolto grazie a una bomba da lontano del giocatore mascherato Aicardi. Alla fine è bronzo, anche se il rimpianto per la semifinale persa contro la Serbia è grande.

Per i tifosi italiani c’è giusto il tempo di festeggiare, perché sale già la tensione in vista della finale olimpica di pallavolo maschile in programma domenica sera alle 18.15. Venerdì sera gli azzurri sono stati protagonisti di una semifinale storica contro gli Stati Uniti. Una vittoria rincorsa con una tenacia d’altri tempi e con un po’ di sana pazzia che contraddistingue il gruppo guidato da coach Blangini. L’Italia si troverà di fronte i padroni di casa del Brasile: sarà la replica della finale di Atene 2004. Con un altro risultato, speriamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA