Mercoledì 19 Marzo 2008

Ottomila golfisti all’Exclusive Golf Challenge 2008
Le gare anche all’Albenza e a La Rossera

Oltre ottomila golfisti prenderanno parte all’Exclusive Golf Challenge 2008. Ha preso il via il 2 marzo, infatti, in contemporanea al Golf Club La Rossera (Bergamo) e al Golf Della Montecchia (Padova) una lunga maratona golfistica composta di 100 gare, che vedrà impegnati i giocatori di 25 circoli italiani in tre prove di qualificazione e una semifinale, alla quale accederanno i 90 giocatori (30 per ogni categoria) che nelle prove precedenti avranno ottenuto il miglior punteggio. La formula dell’intero circuito è Stableford, tre categorie, e accederanno alla Finale i vincitori delle tre categorie di ciascuna semifinale. L’ambito traguardo porterà i 75 vincitori nella Repubblica Dominicana, dove, dal 17 al 25 novembre, andrà in scena l’atto finale dell’Exclusive Golf Challenge sul nuovissimo percorso disegnato da P.B. Dye all’interno dell’Estancia Golf Resort.

DOVE E QUANDO
Venticinque circoli italiani hanno aderito al circuito più esclusivo dell’anno: 12 solo in Lombardia, dove si giocherà al Golf Club Castello di Tolcinasco (prima prova 25 aprile), sede anche quest’anno dell’Open d’Italia maschile. Tra le sedi più prestigiose anche il Golf Club Bergamo L’Albenza (23 marzo), il circolo che ha dato i natali golfistici al grande Costantino Rocca, ma potranno cogliere l’opportunità di vincere un viaggio a Santo Domingo anche i giocatori di Bogliaco, Crema, Franciacorta, Golf Dei Laghi, Colombaro, La Rossera, Parco dei Colli, Lanzo, Salice Terme e Villa Paradiso. Il circuito è aperto a tutti i giocatori tesserati e con handicap ufficiale (il calendario completo è sul sito www.theexclusive.it)

LA FINALE

Avrà luogo dal 17 al 25 novembre e i 75 finalisti saranno ospiti dell’organizzazione al Sunscape Casa del Mar, uno splendido resort situato nella costa sud orientale della Repubblica Dominicana. Si trarra de La Estancia, disegnato dal famoso architetto americano P.B. Dye. Il tracciato si snoda in una valle frammentata da profondi canyon e attraversata da un fiume, che interessa il gioco su diverse buche. Ogni colpo richiede strategia e precisione e sull’intero tracciato non troverete una buca che non valga la pena di essere ricordata. La finale si giocherà sulla distanza di 18 buche, sempre con formula Stableford; gli accompagnatori dei finalisti, per i quali sarà messo a punto uno speciale pacchetto di viaggio, potranno anche loro cimentarsi con le 18 buche di P.B. Dye, oppure approfittare delle molteplici opportunità offerte dal resort Sunscape Casa del Mar.
Nella foto in alto primo a sinistra, Bianchi Gregorio giovane promessa dell’Albenza. Sopra uno scorcio del percoso nel resort La Estancia

e.roncalli

© riproduzione riservata