Papu a parte, ma ci sarà per il Milan
Squalifica Gasperini: fatto ricorso

Papu a parte, ma non preoccupa. L’Atalanta ha ripreso ad allenarsi a Zingonia, dopo il martedì di riposo: nell’occasione, la squadra era quasi al completo, con l’eccezione di Gomez, che ha svolto un lavoro differenziato.

Papu a parte, ma ci sarà per il Milan     Squalifica Gasperini: fatto ricorso

Niente allarmi comunque: non sono nemmeno stati necessari gli accertamenti medici, visto che è chiaro che si tratti solo di una botta. Lunedì sera, nel finale di Spal-Atalanta, il capitano era uscito dal campo dolorante: si era subito parlato di un trauma distorsivo alla coscia destra ed effettivamente la prima diagnosi è stata confermata. Si tratta solo di una botta, dunque tutto lascia pensare che Gomez torni ad allenarsi già nei prossimi giorni: pochi dubbi riguardo la sua presenza in Milan-Atalanta di domenica (ore 18, al Meazza), partita che – salvo sorprese – vedrà l’argentino regolarmente in campo.

L’avvicinamento al Milan continua giovedì, con una seduta pomeridiana sul campo numero 5, sprovvisto di tribuna e dunque inaccessibile al pubblico: a causa dei lavori in corso sul campo principale, si continuerà così fino a fine mese.

Intanto, l’Atalanta ha deciso di procedere con il ricorso per quanto riguarda la squalifica di Gasperini, appiedato per un turno dal giudice sportivo a causa di un’espressione blasfema pronunciata durante la partita contro la Spal. A breve è atteso l’esito dello stesso ricorso: in base ad esso, si saprà se il tecnico potrà sedersi in panchina contro il Milan o dovrà essere sostituito dal vice Gritti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA