Premio «Atleta Città di Bergamo» I giornalisti premiano Marta Zenoni
Marta Zenoni

Premio «Atleta Città di Bergamo»
I giornalisti premiano Marta Zenoni

Martedì la consegna del riconoscimento a Palafrizzoni in occasione di un Consiglio comunale straordinario.

Per il «Premio all’Atleta Città di Bergamo», relativo all’anno 2015, la giuria dei Giornalisti Sportivi Bergamaschi, presieduta dall’assessore Loredana Poli, ha scelto Marta Zenoni, giovanissima portacolori dell’Atletica Bergamo 1959, ormai splendida realtà del mezzofondo nazionale. Nel 2015, infatti, Marta, a 16 anni, colleziona ben otto record italiani giovanili e vince la medaglia di bronzo sugli 800 metri ai Mondiali Allievi di Calì, in Colombia, dopo essere stata prima sia in batteria che in semifinale. Sulla stessa distanza vince poi il titolo italiano assoluto, risultando così la seconda più giovane atleta italiana titolata agli assoluti dopo la quindicenne Nicole Svetlana Reina, vincitrice nei 3000 siepi nel 2013 a 15 anni.

Il «Premio all’Atleta» fu istituito nel 1951 dal Gruppo bergamasco giornalisti sportivi, grazie ad un’intuizione dell’allora presidente Aurelio Locati e, da diversi anni, è condiviso con l’assessorato allo Sport del Comune. Marta Zenoni ritirerà il Premio martedì 6 dicembre, alle ore 18, nell’Aula consiliare di Palazzo Frizzoni nel corso della seduta straordinaria del Consiglio comunale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA