Presunta combine fra Atalanta-Livorno:il 18 luglio si apre il processo

Presunta combine fra Atalanta-Livorno:il 18 luglio si apre il processo

Si apre venerdì 18 luglio nella sede della Federcalcio a Roma il procedimento riguardante il deferimento di Atalanta e Livorno, in merito a una presunta combine fra alcuni giocatori delle due squadre. L’appuntamento è per le 10 in Federcalcio per stabilire - in primo grado se è vero o non è vero che Atalanta e Livorno - o alcuni giocatori delle due squadre - si erano messi d’accordo per fissare non solo il risultato dell’andata, ma anche quello del ritorno. Nel dettaglio: pareggio all’andata, pareggio (o forse vittoria a chi fosse più utile) nel ritorno. Come andò, si sa: pareggio all’andata e vittoria dell’Atalanta nel ritorno. Tutto nasce da qui, dal gol di Padoin del 3-2 e dalla rissa che ne derivò, con mezzo Livorno a caccia dell’esterno atalantino, parole grosse e frasi sibilline che furono sentite da qualche federale.Le violazioni contestate(17/07/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA