Primo allenamento per Terrence Roderick Il nuovo asso Usa della Bergamo Basket

Primo allenamento per Terrence Roderick
Il nuovo asso Usa della Bergamo Basket

Primo allenamento nel tardo pomeriggio di lunedì per Terrence Roderick, la guardia statunitense ingaggiato un paio di settimane fa dalla Bergamo Basket.

Prima di trasferirsi alle cure di coach Sandro Dell’Agnello iniziando così la preparazione al campionato il venticinquenne colored si è presentato ai media: «Ho scelto Bergamo anche perché Dell’Agnello era stato il mio allenatore nelle file del Forlì. Non vedo l’ora di giocare dopo la forzata attività nella passata stagione sportiva. A me, da sempre, piace vincere e sono convinto che pure in questa nuova avventura non verranno meno i risultati. Oltre ad avere confidenza con il canestro avversario prediligo il gioco di squadra: in altre parole amo fornire passaggi smarcanti ai compagni meglio posizionati».

Ai convenevoli di rito Roderick ha, comunque, messo in chiaro le sue caratteristiche e il modo di interpretare la pallacanestro. Su di lui il general manager Valeriano D’Orta ha precisato «Terrence ha accettato entusiasta in nostro progetto. Si tratta di una pedina di indiscutibile livello in grado di regalarci un sacco di soddisfazioni. Figurava in vetta alla lista dei candidati stranieri a vestire la canotta giallonera».

Per la società c’era il consigliere doc Marco Bonassi che ha ospitato la conferenza stampa nella sua azienda di Dalmine, la Proj.Eco Engineering: «Roderick –ha detto- oltre a possedere una tecnica non comune è un generoso che gioverà sicuramente al gruppo».

Confermata la prima amichevole di sabato 1 settembre (ore 17) in trasferta con il Bernareggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA