Quando non c’è Rossi, c’è «rosso» Ducati Motociclismo, trionfo italiano al Mugello

Quando non c’è Rossi, c’è «rosso» Ducati
Motociclismo, trionfo italiano al Mugello

Nella Moto Gp vince la Ducati di Andrea Dovizioso, secondo Vinales, terzo un grande Petrucci e solo quarto Rossi. Vittoria italiana anche nella Moto 2 con Mattia Pasini e nella Moto 3 con Andrea Migno. Era dal 2008 con Corsi- Simoncelli-Rossi che non accadeva.

Il pesarese solo quarto in una gara dominata dalla Ducati di Andrea Dovizioso «La giornata più bella della mia vita» ha dichiarato dopo aver superato la bandiera a scacchi. Il pilota italiano della casa di Borgo Panigale ha preceduto, Vinales e un eccellente Petrucci, terzo con la Ducati Pramac. Gara dura e serrata, come sempre al Mugello, con le sue staccate al limite, e che vede Rossi chiudere al 4° posto.

Ducati team Italian rider Andrea Dovizioso, 1th place, celebrates on the podium of MotoGP Italian Grand Prix at the Mugello circuit in Scarperia, central Italy, 4 June 2017. ANSA/LUCA ZENNARO

Ducati team Italian rider Andrea Dovizioso, 1th place, celebrates on the podium of MotoGP Italian Grand Prix at the Mugello circuit in Scarperia, central Italy, 4 June 2017. ANSA/LUCA ZENNARO
(Foto by LUCA ZENNARO)

Rossi, arrivato al Mugello, prima in dubbio, poi dolorante e titubante sulla sua tenuta alla distanza, ha lottato come un leone nelle prime fasi, poi è scivolato gradualmente all’indietro, forse per un inevitabile crollo fisico. Il suo 4° posto gli fa perdere ulteriore terreno da Vinales (va a +30, su di lui), ma considerate le premesse il suo week end resta positivo. Davanti a lui, in classifica, però ora c’è Dovizioso, primo inseguitore di Maverick a 26 punti di distacco: una bel viatico per il forlivese e una grande iniezione di speranza per le ambizioni della casa di Borgo Panigale. Raccolto questo trionfo alla Ducati serve continuità: è la sfida più dura da vincere, ma la più veritiera sul suo livello. Campionato che arrivato a un terzo della stagione si fa sempre più combattuto con il ritorno alla grande della Ducati nella lotta per il titolo mondiale.

Moto: Dovizoso 1/o al Mugello, Rossi 4/o

Moto: Dovizoso 1/o al Mugello, Rossi 4/o
(Foto by VG)


© RIPRODUZIONE RISERVATA