Raddoppia la Mezza di Bergamo Il 25 settembre anche la 10 km

Raddoppia la Mezza di Bergamo
Il 25 settembre anche la 10 km

Il prossimo 25 settembre la mezza maratona dei Mille «Città di Bergamo» raddoppia: al fianco della consueta gara di 21,097 chilometri, il comitato organizzatore ha deciso di affiancare anche una prova sui dieci chilometri, in modo da offrire la possibilità di vivere una giornata di grande sport anche a chi preferisce un impegno più contenuto.

«Abbiamo voluto predisporre la Bergamo 10K perché sappiamo che c’è una ampia fetta di runner che apprezza questa distanza - spiega Giovanni Bettineschi -, si tratta di podisti che non hanno ancora la “Mezza” nelle gambe e vogliono avvicinarvisi gradualmente con prove di un certo spessore». Ecco, quindi, la 10K, una soluzione che può far conoscere Bergamo a molti runner ospiti.

Il via della 10 chilometri è previsto per le 9,45 dai Giardini XXV Aprile situati in vicinanza del Teatro Donizetti. Da qui la corsa transiterà per via XX Settembre, seguendo il percorso della mezza maratona nella parte bassa della città, per poi concludersi sotto il traguardo posto sul Sentierone. Gli atleti all’interno del loro pacco gara troveranno un paio di manicotti firmati Diadora, ideali per quando le temperature autunnali impongono un abbigliamento più «pesante».

La mezza maratona del 2015

La mezza maratona del 2015

A sostenere la manifestazione della mezza maratona dei Mille «Città di Bergamo», anche l’Amministrazione comunale. «Apprezzo il consolidarsi della manifestazione, giunta alla quarta edizione, in grado di evolversi e introdurre novità - commenta Loredana Poli, assessore allo Sport del Comune di Bergamo - come l’aggiunta della staffetta che coinvolgerà numerosi enti istituzionali della nostra città».

L’assessore Poli fa riferimento alla staffetta 3x7 chilometri voluta dal generale Virgilio Pomponi dell’Accademia della Guardia di Finanza che prende il nome di «Bergamo conCorre per la legalità» e che vede coinvolti le sedi bergamasche dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Ordine degli Avvocati, Camera di Commercio, Ascom, Confindustria, Agenzia delle Entrate, Inps e l’Ordine dei Consulenti del Lavoro. «Guardiamo con interesse agli eventi, come la Mezza di Bergamo, in grado di generare relazioni tra le diverse componenti della nostra città, anche perché questo uno degli obiettivi di questa amministrazione: uno stile di lavoro proposto dalla nostra giunta» sottolinea l’assessore Poli.

Ritornando agli aspetti sportivi della mezza maratona dei Mille «Città di Bergamo» Loredana Poli pone l’accento sulla opportunità della gara «che rappresenta un’occasione importante per il target di riferimento dei podisti, e la gara è certamente uno degli eventi significativi che abbiamo in città in grado di raccogliere tanti runner che animano sempre di più Bergamo, anche grazie agli spazi verdi che abbiamo a disposizione».

La macchina organizzativa della Mezza di Bergamo è ormai lanciata, e il 25 settembre oltre 1.500 podisti scatteranno da Città Alta per prendere parte a un evento che si riempie di valori non solo sportivi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA