Remer e Comark ok con il fiatone Vincono soltanto al supplementare
Tomas Kyzlink della Remer

Remer e Comark ok con il fiatone
Vincono soltanto al supplementare

Vincono come da pronostici Remer e Comark ma che fatica! Di cinque lunghezze (77-72) il margine acquisito dalla Remer contro il fanalino di coda Recanati sin qui sempre perdente; di due quelle della Comark (71-69).

Ma non è tutto visto che entrambi i quintetti bergamaschi hanno avuto il sopravvento unicamente dopo un supplementare. Remer che al PalaFacchetti ha rischiato di perdere nelle battute finali della quarta frazione e pure nei successivi cinque minuti Recanati ha dato parecchio filo da torcere ai padroni di casa. Meno male che le mani di Turel non hanno tremato nei determinanti tiri liberi. Per la seconda volta consecutiva è risultato Kyzlink il migliore dei trevigliesi (21 punti) supportato dal solito Rossi. L’importante assenza del talentuoso Marino si è fatta sentire oltre il previsto. Domenica Remer a Ferrara contro contendenti da prendere con le pinze specie quando usufruiscono del fattore campo.

Due punti d’oro quelli conquistati dalla Comark, tra le mura amiche, di fronte alla ex pari classifica Milano. Film della gara favorevole a capitan Chiarello e compagni tranne negli ultimi secondi prima del quarantesimo minuto. Poi nell’overtime alternanza nel punteggio e partita risolta a cinque secondi dalla sirena grazie a una incantevole bomba di un rinato Bloise.

Giacomo Bloise della Comark Bergamo in azione

Giacomo Bloise della Comark Bergamo in azione

Vittoria, in ogni caso meritata per il team cittadino apparso per lunghi tratti qualitativamente migliore. Valore aggiunto è stato che negli istanti cruciali della sfida ha messo sul parquet impegno agonistico e cuore all’ennesima potenza. A causa di un paio di assenze coach Cece Ciocca ha dovuto spremere Chiarello e Panni dai quali ha avuto risposte al di sopra della sufficienza. Prossimo impegno nella tana di Lecco contro l’ex allenatore Massimo Meneguzzo. È preannunciata una nuova battaglia senza esclusione di colpi.

REMER-RECANATI 77-72

REMER: Rossi 16, Kyzlink 21, Sorokas 9, Turel 8,Tambone 16, Savoldelli 3, Chillo 4, Spatti. Ne: Ferri, Dessi e Mezzanotte. All. Vertemati.

RECANATI: Sollazzo 19, Pierini 4, Lauwers 13, Lawson 10, Traini 11, Procacci, Maspero 13, Bonessio 2, Nwokoye. All. Zanchi.

COMARK-URANIA 71-69

COMARK BERGAMO: Planezio 16, Bloise 11, Mercante, Permon, Panni 11, Milani 6, Scanzi 7, Chiarello 10, Pullazi 10, Bertocchi ne. All. Ciocca.

URANIA: Ganguzza 4, Stijepovic 11, Marra, Torgano 29, Alippi ne, Paleari 4, Maiocchi ne, De Bettin 4, De Min 10, Mariani 7. All. Ghizzinardi.

Arturo Zambaldo


© RIPRODUZIONE RISERVATA