Remer nel girone est-ovest di A2 Solo cinque i team della ex gold

Remer nel girone est-ovest di A2
Solo cinque i team della ex gold

Seguendo il criterio geografico (est-ovest) la Remer è stata inclusa nel girone A con altri team della Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Abruzzo e Basilicata.

Con la squadra trevigliese giocheranno Brescia, Verona, Jesi, Trieste, Mantova (ex della maggiormente qualificata gold) Chieti, Ferrara, Legnano, Ravenna, Matera, Recanati, Roseto degli Abruzzi (salite dalla silver) Fortitudo Bologna, Siena (promosse dalla B). Chiusi a chiave definitivamente nel cassetto i due precedenti raggruppamenti gold e silver, dal prossima autunno il campionato si chiamerà serie A2 unica pur sempre, però, con un paio di gironi. Da rimarcare che, rispetto al torneo scorso, la Remer se la vedrà con sole cinque formazioni (un terzo) militanti nella stagione sportiva 2014-2015 nella categoria superiore alla sua. Certo, meglio che niente anche se lo splendido torneo disputato un anno fa da capitan Rossi e compagni avrebbe meritato maggiori gratificazioni.

Ma alle scelte, quanto meno discutibili, federbasket e lega ci hanno abituato, purtroppo, da tempo. Perché, ad esempio le prime quattro piazzate nella regular season (tra queste la Remer) non sono passate di diritto, come ventilato e auspicato dai più, sempre in una gold, mantenuta rigidamente tale? Per la società del presidente Gianfranco Testa si sarebbe trattato di un riconoscimento adeguato, ribadiamo, al risultato conseguito al termine di trenta gare, nella maggior parte dei casi, entusiasmanti. Rimanendo così le cose, invece, la quarta posizione certificata dalla Remer, all’atto pratico, va posta sul medesimo piano dell’allora tredicesima classificata, pure lei avente diritto al passaggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA