Remer scatenata sul fronte acquisti Si punta su Matteo Chillo, ala-centro

Remer scatenata sul fronte acquisti
Si punta su Matteo Chillo, ala-centro

Remer scatenata sul mercato. Le ultime voci parlano dell’ingaggio, solo da formalizzare, di Matteo Chillo, 22 anni da poco compiuti, che con i 203 centimetri di altezza può muoversi sul parquet da ala e da centro.

Si tratta, naturalmente se definitivamente acquistato, di un gran colpo che potrebbe far lievitare la prossima campagna abbonamenti alla quale la società dà una certificata importanza. Sul conto del giocatore peserebbe, però, l’handicap di un mancato impiego sin dall’inizio della regular season dovendo riprendersi da un infortunio. Chillo verrebbe così a prelevare il ruolo di Gaspardo, tra le migliori pedine del passato campionato.

L’arrivo di Chillo (un anno fa a Biella) completerebbe il roster della Remer, edizione 2015-2016. Riassumiamolo: Rossi, Marino, Sorokas, Kyzlink, Turel, Tambone, Spatti, Savoldelli, un altro baby e il citato Chillo. Senza di lui comporterebbe, automaticamente, la ricerca di un adeguato sostituto. Sembra che gli occhi fossero puntati su Polluzzi, blindato di recente dai «cugini» della Comark. Intanto il contratto non rinnovato al talentuoso Carnovali non è passato inosservato su più fronti.

Pare che tra giocatore e dirigenza non si sia trovato, a sorpresa, un punto di incontro o se preferite siano sorte alcune incomprensioni. Al momento non abbiamo notizie sulla nuova destinazione dell’applaudito triplista anche se sappiamo che diversi club di una certa portata lo avevano segnato sui rispettivi taccuini nel corso dell’ ultimo torneo. Le vacanze dei remerini e di coach Vertemati termineranno a metà agosto per dare il via alla preparazione al campionato che dovrebbe iniziare il 4 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA