Remer, scontata vittoria sul Siena Agganciato in classifica il Bergamo

Remer, scontata vittoria sul Siena
Agganciato in classifica il Bergamo

Difficile commentare una partita del genere vista, come detto, la netta disparità delle squadre sul parquet.

Largamente scontata la vittoria della Remer sull’incompleta Siena (92-62 il finale) e con allarmanti problemi societari alle spalle. In ogni caso i trevigliesi si sono professionalmente impegnati ottenendo la posta in palio che consente loro di agganciare i «cugini» di Bergamo al terzo-quarto posto in classifica.

Difficile commentare una partita del genere vista, come detto, la netta disparità delle squadre sul parquet. Il quintetto della città del Palio ha retto sino all’intervallo lungo fino a quando le pedine di esperienza sono state sorrette dalle energie fisiche. Non a caso l’allungo dei locali è registrabile dalla seconda durata del match in poi. I parziali: 20-20; 19-17; 21-14; 32-11.

A livello individuale emergono i 23 punti di un Caroti in ottima forma e i 17 del figliol prodigo Reati. In doppia cifra pure capitan Pecchia (14) il colored Roberts (13) e il giovane D’Almedia (10). Sul fronte opposto da evidenziare le prestazioni di Ranuzzi, Sanguinetti e Lupusor. Al di là della partita, coach Adriano Vertemati ha potuto constatare che i giocatori a disposizione hanno parecchia «birra» nelle gambe: il tutto fa sì che si possa ben sperare nel finale della corrente regular season.


© RIPRODUZIONE RISERVATA