Lunedì 30 Giugno 2014

Remer, tre giocatori salutano:

Alessandri, Ihedioha e Borra

Jacopo Borra (Remer Treviglio)

In un solo botto tre giocatori della Remer, autori di brillanti prestazioni nello scorso campionato, lasciano il club trevigliese. Si tratta del play-guardia Alessandri, dell’ala Ihedioha e del pivottone Borra.

Terzetto (in particolare i primi due) che hanno dato punti e grande agonismo al team piazzatosi al secondo posto, in compagnia del promosso Mantova, nella regular season. L’auspicio è che non si facciano rimpiangere più del dovuto.

Alla dirigenza orobica, quindi, il compito di provvedere alla sostituzione nella maniera più concreta possibile. Sappiamo, comunque, che l’operatore da sempre di mercato, il general manager Euclide Insogna, non sta da tempo con le mani in mano.

Per prima cosa ha confermato i numeri uno in assoluto Marino (regista) e il watusso Rossi oltre ad aver trattenuto Kinzlylink. Altro partente, con ogni probabilità, Krstovic a meno che non dia ampie garanzie di efficienza fisica. Con il quadro che di giorno in giorno si sta delineando, anche l’organico che si allineerà al via della prossima stagione sarà molto rinnovato.

Mancano di sicuro all’appello una guardia, un centrale e un’ala. Punto di domanda su Carnovali considerando che la società bergamasca è in attesa di una decisione dello stesso giocatore messosi particolarmente in vista a suon di «bombe» mozzafiato. Perderlo, è il caso di sottolinearlo più volte, non sarebbe certo da salti di gioia. Sempre in tema di arrivi ci è noto che Insogna è alle prese con un paio di stranieri, uno dei quali statunitensi con esperienze in formazioni europee.

Arturo Zambaldo

© riproduzione riservata