Remer, ufficiale il ritorno di Borra Comark, definitiva schiarita a giorni

Remer, ufficiale il ritorno di Borra
Comark, definitiva schiarita a giorni

La Remer ha ufficializzato l’ingaggio di Jacopo Borra, la ventiseienne di 214 centimetri, piemontese che si alternerà sul parquet con capitan Lele Rossi.

Per Iacopone si tratta di un ritorno nel club che, in pratica, lo lanciò nel basket di una certa portata. “Ci tenevo parecchio –ha detto- rivestire questa maglia visto che a Treviglio mi sono trovato sempre bene sia con la dirigenza sia con i tifosi. Per di più ritrovo Adriano Vertemati a mio avviso tra i migliori coach in circolazione”. Con Borra si può, così, ritenere completato il roster da presentare ai nastri di partenza della stagione agonistica 2017-2018. A precedere l’ arrivo di Borra sono stati gli statunitensi Voskuil e Douvier. Confermati Marino, il citato Rossi e gli under Cesana, Pecchia, Mezzanotte e Dessi. Non è, comunque, da escludere del tutto un ultimo acquisto sia pure di secondo piano.

Scendendo di categoria a giorni si saprà con quali obiettivi la Comark disputerà il suo terzo campionato cadetto di fila. Sono giorni, questi, di profonde riflessioni da parte di patron Massimo Lentsch sul prossimo futuro della società che in poco tempo ha portato a rappresentare il punto di riferimento del pallone a spicchi cittadino. Rumors parlano di una Comark che ritenterà subito la scalata alla categoria superiore sfumata per un nonnulla nella recente final four di Montecatini. Per il momento di sicuro sono le permanenze a Bergamo dell’ allenatore Cece Ciocca, del direttore generale Stefano Di Prampero e del direttore sportivo Sergio Zonca al quale verranno ampliate responsabilità e operatività.


© RIPRODUZIONE RISERVATA