Ricordate i gallesi del Merthyr? - Video La loro terza maglia celebra l’Atalanta

Ricordate i gallesi del Merthyr? - Video
La loro terza maglia celebra l’Atalanta

L’anno prossimo saranno 30 anni dall’incontro di Coppa Coppe, e i gallesi hanno pensato di rendere indimenticabile l’anniversario.

Ricordate il Merthyr Thydfil? Era la squadra gallese di dilettanti che segnò l’inizio dell’incredibile cavalcata in Coppa delle Coppe dei nerazzurri nella stagione 1987-88, quella conclusasi con la sfortunata semifinale con i belgi del Malines. Ecco, i gallesi hanno avuto i loro bei problemini, rischiando di scomparire dal calcio (locale) che conta: nella stagione 2009/2010 la società, a causa dei debiti accumulati, è stata posta in amministrazione controllata ed ha subito una penalizzazione di 10 punti in campionato.

Al termine della stagione la squadra si è classificata al 17º posto, appena sopra la zona retrocessione ma a causa dell’impossibilità di fornire le necessarie garanzie finanziarie per la stagione successiva è stata esclusa dalla Southern Football League.

Merthyr Tydfil-Atalanta del 1987

Merthyr Tydfil-Atalanta del 1987

Nel giugno 2010 è stato dichiarato il fallimento. I tifosi, riuniti in un’associazione (Martyrs to the Cause), hanno deciso di fondare un nuovo club chiamato Merthyr Town Football Club per mantenere viva la tradizione.

La nuova squadra è stata ammessa dalla Football Association ai campionati inglesi ed attualmente gioca nella Evo-Stik Southern League Premier Division, dove in questa stagione è al 10° posto (su 24). Ma soprattutto è tornata a casa sua, nello storico Penydarren Park.

E siccome la storia non si dimentica, per la prossima stagione, quella che culminerà nel trentesimo anniversario del match con i nerazzurri, la società ha deciso che la terza maglia sarà simile a quella dell’Atalanta: un autentico «celebration kit», cambia solo lo sponsor tecnico, l’italiana Macron. Strisce nerazzurre con tanto di simbolo della Dea al centro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA