Riscatto Foppa contro Conegliano Ok l’andata dei quarti di Coppa  Italia

Riscatto Foppa contro Conegliano
Ok l’andata dei quarti di Coppa Italia

È la Foppapedretti che ci piace! È la Foppapedretti che mette in campo l’orgoglio e fa venire il batticuore. E conquista il primo round dei quarti di Coppa Italia.

L’Imoco Conegliano, che solo una settimana fa aveva fatto bottino pieno al PalaNorda, stavolta non ha potuto nulla contro le rossoblù determinate a vendicare la sconfitta e a fare il primo passo verso la Final Four di Rimini. Ma soprattutto determinate a regalare al pubblico bergamasco una prestazione convincente ed entusiasmante.

Pronti via e al primo time out tecnico la Foppapedretti è avanti 12-6. Sotto i colpi di Celeste Plak, il 100% di ricezione di Blagojevic, i due ace di Loda e i quattro muri di Melandri si va 20-8. E al 25-13 le rossoblù chiudono il primo set. Nel secondo set Conegliano si spinge avanti fino al 7-3, nella Foppapedretti sale il nervosismo e arriva anche un cartellino giallo. Ma arriva una rimonta strappapplausi che riporta il set sul 17 pari. E qui arriva un nuovo blackout rossoblu che permette alle venete di portarsi sull’1-1 con il parziale di 25-19.

A questo punto la gara si accende e il terzo sesto fa il pieno di emozioni e di ribaltamenti di fronte. E la Foppapedretti torna avanti con tenacia, con i recuperi di Merlo, con l’esperienza di Blagojevic e i colpi di Paola Paggi. Nikolova e Ozsoy tengono accesa la sfida, ma non bastano. Terzo set per le bergamasche (25-21). E sull’onda dell’entusiasmo la Foppapedretti continua a mettere pressione alle venete anche nel quarto parziale, si porta sull’8-1 e non lascia respiro alle avversarie. Il PalaNorda si infiamma e la sapiente regia di Radecka mette le attaccanti rossoblu in condizione di bombardare il campo avversario. È così Loda, Blagojevic e Plak mettono a segno il 25-17 che chiude la prima sfida.

Mercoledì al PalaVerde la gara di ritorno. La storia continua...

IL TABELLINO

FOPPAPEDRETTI-IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 3-1

Parziale: 25-13, 19-25, 25-21, 25-17.

FOPPAPEDRETTI: Mori n.e., Deesing n.e., Loda 24, Paggi 11, Blagojevic 10, Merlo (L), Melandri 11, Radecka 2, Plak 13, Mambelli n.e., Sylla, Tasca n.e. All. Lavarini.

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Hancock, Furlan n.e., Fiorin 7, Adams 7, Arimattei, De Gennaro (L), Boscoscuro (L) n.e., Katic 5, Ozsoy 13, Nikolova 20, Nicoletti n.e., Barcellini n.e., Barazza 2. All. Bertocco.

Arbitri: Daniele Rapisarda e Giuseppe Piluso

Not e: durata set 20’, 26’, 28’, 23’. Battute vincenti: Bergamo 4, Conegliano 3. Battute sbagliate: Bergamo 11, Conegliano 5. Muri: Bergamo 19, Conegliano 7. Spettatori: 1.217. Incasso: 8.927 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA