Venerdì 09 Giugno 2006

Roberto Donadoni al Memorial Mazza

Ci sarà anche Roberto Donadoni alla serata finale sabato 10 giugno allo stadio di Treviglio del memorial Mazza. Il tecnico di Cisano (ex giocatore di Atalanta, Milan e della Nazionale, e oggi allenatore fra i più gettonati) sarà fra gli ospiti d’onore: a lui e al collega Lino Ghilardi – trainer orobico che quest’anno ha guidato il Ponteranica - sono state assegnate le Panchine d’argento, una delle iniziative collaterali che il comitato organizzatore ha predisposto per arricchire programma e cerimoniale della kermesse trevigliese. Al momento delle premiazioni lo stadio Zanconti sarà chiamato ad acclamare tutta una serie di protagonisti capaci di ritagliarsi meriti e fette di popolarità: lo speaker chiamerà sul palco tanto i prim’attori del torneo, quanto giocatori, allenatori, arbitri e dirigenti. Alle 19, 20 e alle 21,30 si giocheranno le finali Pulcini (Colognese-Ghisalbese), Esordienti (Tritium-Sarnico) e Allievi nazionali (Treviso-Brescia). Al termine le premiazioni dei vincitori, dei cannonieri e degli staff delle squadre partecipanti. Quindi sarà consegnata la «Panchina d’argento», intitolata alla memoria di Franco Mandelli e assegnata su indicazione del gruppo di Bergamo dell’Associazione allenatori; poi l’atto del premio «Luciano Castelli», destinato al direttore di gara della finale Allievi designato dalla sezione trevigliese dell’Aia (toccherà a Niccolò Litta Modignani). E in conclusione la consegna delle «Scarpette d’oro» a venti ragazzi del calcio giovanile.

(09/06/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata