Rugby Bergamo, è qui la festa - Foto Ritorno in serie B con un turno d’anticipo

Rugby Bergamo, è qui la festa - Foto
Ritorno in serie B con un turno d’anticipo

L’attesa è finita. Ad un anno dall’amara retrocessione, la Rugby Bergamo torna con merito in paradiso, conquistando la promozione in serie B con un turno d’anticipo sulla fine della pool promozione di C1.

I giallorossi strapazzano i Chicken Rozzano, sconfitti 38-7, mettendo a segno sei mete. Aggressiva sin dall’avvio, la squadra di Beretta impacchetta il bonus già alla mezz’ora del primo tempo. Ottimo Gaffurri, che schiaccia in velocità due volte. Avvio lampo con lo score di Macaccaro, sospinto dal pacchetto di mischia. Nel mezzo una meta di mischia che premia gli avanti orobici, col vento in poppa per tutto il match: pack ospite arato spesso e volentieri.

Nella ripresa, dopo la meta al 2’ di Avino, l’avversario da battere resta solo il cronometro. I Chicken timbrano il cartellino con la meta di Cicinelli, spinto dalla mischia. Alla fine arriva pure il bis di Avino, finalizzatore di un’azione in cui l’ovale passa di mano in mano.

Match a senso unico, come l’intera stagione dominata dalla Rugby Bergamo (18 vittorie su 19 match). Al fischio finale esplode la festa allo ‘Sghirlanzoni’: è di nuovo serie B!

GLI ALTRI RISULTATI-SERIE C2

Domenica da urlo per l’ovale bergamasco. Nella penultima giornata del girone 2 di serie C2 sorridono tutte le bergamasche. Elav Dalmine già ai playoff per la C1, a cui si avvicina anche l’Orobic Brat, vittoriosa contro Lecco; Cadetti a valanga sul Sondrio.

I risultati:

ELAV DALMINE-CUS BRESCIA CADETTA 80-12

OROBIC BRAT-RUGBY LECCO CADETTA 29-10

RUGBY BERGAMO CADETTA-RUGBY SONDRIO CADETTA 59-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA