«Salviamo il Gran Premio di Monza» Corre la petizione: superate le 7 mila firme

«Salviamo il Gran Premio di Monza»
Corre la petizione: superate le 7 mila firme

A Pianeta Lombardia, nel padiglione della Regione a Expo, sono oltre 7 mila le firme a favore della petizione «Scendi in pista con la Lombardia». La raccolta prosegue, si può firmare anche a Bergamo.

La petizione è stata indetta il 27 giugno scorso dal presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, il vice presidente Mario Mantovani e l’assessore all’Expo Fabrizio Sala, per scongiurare il trasferimento del gran premio d’Italia di Formula 1 dall’autodromo nazionale di Monza.

La raccolta firme proseguirà fino al gran premio di Monza, il prossimo 6 settembre. Da giovedì 9 a sabato 11 luglio, ben mille visitatori, italiani e stranieri, dopo aver ammirato la Ferrari F10 esposta davanti al padiglione firmando il libro che Maroni ha detto di voler presentare al patron della Formula 1, Bernie Ecclestone, per indurlo a rinnovare il contratto con l’autodromo di Monza. Nella giornata di domenica, invece, sono stati tanti volontari di Ezpo a firmare.

Oltre a Pianeta Lombardia si può firmare anche nella sede della Regione, a Palazzo Lombardia, in tutte le sedi territoriali nelle 12 province lombarde e accanto alla biglietteria della Villa Reale di Monza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA