Sarri: «Meritavamo i tre punti La fisicità ha favorito l’Atalanta»

Sarri: «Meritavamo i tre punti
La fisicità ha favorito l’Atalanta»

«La prestazione dei miei giocatori è stata positiva e volitiva. Abbiamo creato diverse palle gol. Meritavamo di certo i tre punti». Ecco le parole di Maurizio Sarri, allenatore dell’Empoli.

«La squadra è tornata ad altissimi livelli e questo mi trasmette fiducia in vista del finale del campionato. Nelle fasi conclusive della sfida purtroppo, invece, la fisicità dell’Atalanta ha permesso ai nerazzurri di ottenere il pareggio», ha aggiunto il tecnico dei toscani.

«Le voci di mercato? Mi disturbano. Ho deciso di non parlare di questo argomento sino alla fine del campionato. Vorrei che ci fosse il silenzio assoluto. La nostra è una bella storia, iniziata dai playoff dello scorso anno, e vorrei che finisse nel migliore dei modi. Finire? Si ho detto così. Parlavo non di me ma del gruppo. È chiaro che alcuni dei miei giocatori, dopo quanto di buono hanno fatto vedere, potranno in estate approdare in grandi squadre. Verosimilmente il gruppo cambierà», ha spiegato poi Sarri.

«Saponara? È un ragazzo particolare. Da noi trova le giuste motivazioni. Spero che possa trovarle presto anche in piazze più blasonate. Ha fatto diverse prestazioni positive negli ultimi tempi, con assist, gol e con numerose giocate importanti», ha concluso l’allenatore dei toscani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA