Sci alpino: Vittoria di nome e di fatto Villa (Radici) guida il  trenino  orobico
Un bel gruppo di Children bergamaschi presenti ai campionati regionali di Temù

Sci alpino: Vittoria di nome e di fatto
Villa (Radici) guida il trenino orobico

Ai campionati regionali le allieve bergamasche danno una lezione a tutta la concorrenza: il podio del supergigante è infatti un monopolio orobico con Vittoria Villa (Sc Radici) d’oro davanti a Laura Rota (Ubi Goggi) e all’altra radicina Ilaria Ghisalberti.

Con il bronzo in superG conquistato a Temù Ilaria Ghisalberti completa la personale collezione di metalli preziosi ai campionati regionali dopo l’oro del gigante e l’argento dello slalom. Nei dieci anche un’altra portacolori del club seriano, Alessandra Gotti, che chiude ottava.

In campo maschile i bergamaschi devono invece... accontentarsi del terzo posto conquistato da Matteo Bendotti, ancora sul podio dopo i successi in gigante e in slalom. Nei dieci anche Alessandro Pizio (4°), Giacomo Bertini (5°), Filippo Della Vite (7°) e Lorenzo Della Vite (10°).


© RIPRODUZIONE RISERVATA