Lunedì 20 Gennaio 2014

Sci: il 23 e 24 sul monte Pora

torna il Trofeo Gianni Radici

Gianni Radici

ll 23 e 24 gennaio prossimi le piste del Monte Pora tornano ad ospitare il Trofeo Gianni Radici con le gare regionali indicative Allievi maschili e femminili (classi 1998 e 1999) di sci alpino, valevoli per la qualificazione ai campionati italiani e al Trofeo Nazionale Topolino. Le discipline: slalom gigante (23 gennaio adalle 9,30) e slalom speciale (24 gennaio dalle 9.30).

È giunto alla sua nona edizione il Trofeo Gianni Radici, manifestazione sportiva organizzata dallo Sci Club Radici Group e dedicata al noto imprenditore e sportivo bergamasco Gianni Radici. La due giorni di gare, quest’anno per la prima volta di valenza regionale, porterà sulle piste del Monte Pora circa 200 giovani atleti, tra cui eccellenze con all’attivo vittorie in campionati Italiani, che si misureranno nelle due specialità di slalom gigante e speciale.

«Le gare di questo Trofeo, valevoli per la qualificazione ai campionati Italiani e al Trofeo nazionale Topolino,» afferma Ernesto Borsatti - vicepresidente vicario e direttore tecnico dello Sci Club Radici Group - rappresentano per gli atleti di questa categoria uno dei pochissimi appuntamenti regionali che si tengono in provincia di Bergamo. Le gare, una manche per il gigante e due per lo speciale, si svolgeranno sulla pista Fausto Radici. Una pista impegnativa che consentirà agli atleti di esprimersi al massimo in termini di tecnica» Le gare non saranno un ostacolo alla normale attività sciistica della stazione Monte Pora. www.presolanamontepora.it

© riproduzione riservata