Serata spettacolare di wrestling sabato a San Paolo d’Argon

La Italian Championship Wrestling presenta il ventiduesimo capitolo della serie Fight Forever, con sfide titolate, incontri speciali e un ospite inglese.

Serata spettacolare di wrestling sabato a San Paolo d’Argon

Un padrino, un lupo, e una motociclista entrano in un palazzetto. Non si tratta dell’inizio di una barzelletta, bensì di ciò che accadrà sabato sera quando il pittoresco universo del wrestling italiano farà tappa al Centro Sportivo Comunale di San Paolo d’Argon (Bergamo) per la ventiduesima edizione di Fight Forever, la premiata serie in cui la Italian Championship Wrestling (ICW) mette in scena i suoi incontri migliori.

Sport-spettacolo per eccellenza noto in Italia grazie ai mostri sacri che hanno segnato la cultura pop (Hulk Hogan, The Rock, John Cena), il wrestling coniuga l’atletismo necessario per sostenere gli incontri con la teatralità di memorabili personaggi sopra le righe, protagonisti di trame che mirano ad appassionare gli spettatori e che si concludono inevitabilmente con degli scontri sul ring. La ICW è attiva da vent’anni nello sviluppo di un movimento italiano, attraverso la formazione dei lottatori (spesso invitati a esibirsi su palcoscenici internazionali, come recentemente accaduto a Francesco Akira, ventiduenne bergamasco campione in Giappone) e l’organizzazione di spettacoli (è la terza realtà in Europa per quantità di eventi realizzati annualmente).

La serata di Bergamo prevede cinque incontri, tre dei quali metteranno in palio le più importanti cinture della federazione. Il piatto forte della serata sarà il match valido per il Titolo Italiano, che Alessandro Corleone, campione da oltre due anni, difenderà in un Match Triangolare contro Taurus e Tony Callaghan, rispettivamente il lottatore più grosso d’Italia e il vincitore dell’edizione 2021 del prestigiosissimo torneo «Il Numero Uno». Importantissimo sarà anche l’incontro cinque contro cinque a eliminazione che vedrà i paladini della ICW (Bjorn, Spencer, El Panzero, Mark Reed e Dave Atlas) difendere la federazione dagli invasori Trevis Montana e Rebel Souls. Da segnalare inoltre la presenza di Connor Mills, talento inglese tra i migliori d’Europa, che proverà a far suo il Titolo Fight Forever affrontando l’imponente campione Dennis.

«Sarà una serata imperdibile, - dichiara il Presidente ICW Emilio Bernocchi - una delle rare occasioni in cui il pubblico italiano può ammirare una star famosa come Mills. E chissà, magari chi verrà a vederci scoprirà che i lottatori italiani non hanno niente da invidiare ai nomi più blasonati d’Europa».

Il gong d’inizio risuonerà questo sabato 19 febbraio al Centro Sportivo Comunale di San Paolo d’Argon, in via Bartolomeo Colleoni 3 .

I biglietti per la serata hanno il costo di 12 € gli interi e 8 € i ridotti (per ragazzi fino a 12 anni), e sono riservabili scrivendo a [email protected] o contattando il 335-1208244 (anche via WhatsApp). Per accedere sarà necessario il green pass rafforzato e indossare la mascherina di tipo FFP2. Per maggiori informazioni è disponibile il sito ufficiale della ICW all’indirizzo www.wrestlingitaliano.it .

© RIPRODUZIONE RISERVATA