Martedì 18 Febbraio 2014

Sochi, 1ª manche del gigante

Nadia Fanchini è terza

Nadia Fanchini

«Spingerò molto forte nella seconda manche. Sono sul podio e voglio rimanerci». Così Nadia Fanchini commenta la sua terza posizione al termine della prima manche del gigante femminile ai Giochi Invernali di Sochi 2014.

«Ovviamente è molto difficile sciare sotto la pioggia - aggiunge la 27enne finanziera bergamasca - La visibilità è molto ridotta e gli occhiali diventano sporchi molto velocemente».

Considerazioni speculari per Denise Karbon, provvisoriamente ottava: «E’ molto difficile per via della scarsa visibilità e per la pioggia, abbiamo trovato le stesse condizioni di Vancouver».

© riproduzione riservata