Spalti senza tifosi, arriva Pierino
Il robot sbandieratore dell’AlbinoLeffe

Stadi senza tifosi? La trovata dell’AlbinoLeffe: un robot che sventola la bandiera bluceleste dalla tribuna. Un po’ di calore per la squadra in attesa dei supporter, quelli veri.

Spalti senza tifosi, arriva Pierino Il robot sbandieratore dell’AlbinoLeffe
Pierino, il robot sbandieratore dell’AlbinoLeffe

Da sabato 13 febbraio a fare il tifo per l’AlbinoLeffe c’è un nuovo supporter: si chiama Pierino ed è il primo robot-tifoso. Sventolerà la bandiera bluceleste del club per tutte le partite a partire da quella che si gioca allo stadio di Gorgonzola nel pomeriggio. In assenza dei tifosi, quelli in carne e ossa, Pierino darà il suo sostegno ai giocatori in campo: l’idea è realizzata in collaborazione con F.M. Automazione, azienda di Indeva di Brembilla che è anche fra gli sponsor della squadra. Pierino, nei profili social dell’U.C. Albino Leffe, sfoggia anche una bella sciarpa legata al braccio meccanico come quelle che indossano i tifosi. Dalla tribuna porterà un po’ di quel calore che ormai manca da quasi un anno in tutti gli stadi. Il nome scelto è legato a Pierino Bugatti, storico supporter e sbandieratore per eccellenza dell’AlbinoLeffe, scomparso alcuni anni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA