Super Bergamo nel blitz a Trapani Importante vittoria della Remer

Super Bergamo nel blitz a Trapani
Importante vittoria della Remer

Ancora dubbi sullo strapotere del Bergamo Basket? Non scherziamo dopo il blitz anche sul parquet del temuto Trapani.

Con questa vittoria (la settima in nove giornate di gara) il team cittadino rimane ben saldo al secondo posto in ritardo di sole due lunghezze dalla capolista Virtus Roma. Insomma, un rullo compressore da parte dell’allenatore Dell’Agnello in grado di totalizzare la bellezza di 90 punti al quintetto siculo. Per l’ennesima volta c’è uno stratosferico Roderick oltre a Taylor (17 in aggiunta a super regia) e Fattori (15). In ogni caso da magnificare l’intero collettivo sceso in campo con la giusta concentrazione, coniugandola con l’autorevolezza di chi è conscio di poter offrire prestazioni di indiscutibile livello.

Lo ripetiamo da tempo: siamo di fronte a un complesso che non dovrebbe avere il minimo dubbio per centrare i playoff: altro che continuare a volare basso e parlare di obiettivo-salvezza. Finale: 90-84.

Decisamente importante il successo interno della Remer contro Casale Monferrato (terza in classifica). Superando i piemontese (70-64 il risultato) nonostante un’accertata sofferenza, la squadra di coach Vertemati tiene a distanza la rischiosa zona rossa. Ad acquisire la posta in palio c’è voluto il cambio di marcia specie nell’ultima frazione di gioco. Bene il recente acquisto Nikolic (15), capitan Pecchia e Caroti (entrambi a quota 11). Meno brillante del solito Roberts (9) marcato come prevedibile a vista dai contendenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA