Martedì 23 Settembre 2014

Tappa adrenalitica al Nurburgring

Tre vittorie per il Team Bonaldi

La Lamborghini Blancpain Super Trofeo Nurburgring

Una gara adrenalinica quella del fine settimana appena trascorso sul famoso circuito tedesco del Nurburgring con il Team Bonaldi Motorsport per tre volte sul gradino più alto del podio. Ecco com’è andata.

Qualifiche

Prima fila tutta Bonaldi Motorsport con gli equipaggi Andres B. Josephsohn e Mirko Bortolotti sulla vettura n° 33 che conquistano la pole position e Edoardo Piscopo e Milos Pavlovic sulla n° 3 che si posizionano al loro fianco; 12° posto in griglia, invece, per l’equipaggio Sebastian Merchan e Andrea Ceccato a bordo della vettura n° 34 e 16° posto, infine, per la vettura n° 74 di Davide Durante.

Gara1

Poker di podi per il Team Bonaldi Motorsport che si aggiudica rispettivamente il secondo posto assoluto e di categoria nella classe PRO con la vettura n°3 di Edoardo Piscopo e Milos Pavlovic, e sesto posto assoluto e secondo di categoria nella classe PRO-AM con la vettura n°33 di Andres B. Josephsohn e Mirko Bortolotti, purtroppo penalizzata da un pit stop.

Grande soddisfazione anche per gli altri 2 equipaggi: la vettura n°34 di Sebastian Merchan e Andrea Ceccato si posiziona al settimo posto assoluto e terzo di categoria nella classe PRO-AM, dopo un emozionante rimonta e la vettura n°74 che si aggiudica la vittoria per la classe AM e un nono posto assoluto.

Gara 2

Partenza dietro la safety car per via delle condizioni di scarsa visibilità causate da una fitta nebbia e una pioggia incessante, che hanno congelato le posizioni per un terzo di gara. Nonostante il maltempo, gli equipaggi del Team conquistano una doppia vittoria nelle classi AM con la vettura n°74 di Davide Durante e nella classe PRO-AM con la vettura n°33 della coppia Bortolotti-Josephsohn; quarta posizione di classe PRO-AM invece per la n° 34 condotta dalla coppia Merchan-Ceccato. Sfortunata, infine, la coppia Piscopo-Pavlovic a bordo della vettura n°3 che, a pochi giri dalla fine, a causa della foratura di un pneumatico, è costretta ad una sosta supplementare ai box. Pit stop che consegna la vettura n° 3 al sedicesimo posto assoluto.

Appuntamento per la finale mondiale il 20-21 novembre 2014 a Sepang, Malesia.

© riproduzione riservata